Jailbreak di iOS 5.0/5.0.1 per iPhone 4S e iPad 2 con Absinthe GreenPois0n

Jailbreak di iOS 5.0/5.0.1 per iPhone 4S e iPad 2 con Absinthe GreenPois0n

jailbreak iphone 4s ios 501 absinthe

E’ stato reso da poco disponibile il Jailbreak untethered per iPhone 4s e iPad 2 con sistema operativo iOS 5.0 o IOS 5.0.1 grazie a Absinthe di GreenPois0n sviluppato dal Chronic Dev Team. E’ possibile effetuare la procedura di sblocco sia con computer con Mac OS sia con Windows OS grazie alla versione CLI di Absinthe che mostra un’interfaccia a linea di comando (stile DOS per intenderci). Per entrambi i casi non è affatto complicato sbloccare il dispositivo, scopriamo come fare, tenendo sempre presente tutti i rischi che questa procedura comporta e invitandovi, nel caso, a effettuare un profondo backup di tutti i dati.

Lo strumento Absinthe di GreenPois0n si dedica ai computer Apple per effettuare agevolmente il jailbreak untethered di iOS 5.0/5.0.1 su iPhone 4S e iPad 2, ma con la versione CLI permette di effettuare la stessa procedura anche con PC Windows. Così è raggiunta la quasi totalità della platea mondiale. Per funzionare, deve essere installata la versione iOS 5.0 oppure 5.0.1 su iPhone 4s o su iPad 2 e sul computer dev’esserci iTunes alla versione 10.5.3.

Ecco il link per scaricare Absinthe GreenP0ison alla versione 0.4.3. Una volta terminato il download, si apra il programma e si colleghi iPhone 4s o iPad 2 al computer poi si prema su Jailbreak. In una manciata di minuti, massimo 30 si arriverà alla scritta “Sending payload data”, sarà visualizzato l’ultimo messaggio, la barra di avanzamento terminerà e si riavvierà automaticamente lo smartphone o il tablet.

Al momento del completamento del riavvio, vedrete l’icona di Absinthe nella homepage del dispositivo. Cliccandoci sopra si terminerà lo sblocco. Si riavvierà nuovamente il dispositivo e al posto dell’icona precedente di Absinthe troverete quella di Cydia. Il gioco è fatto, se volete utilizzare la procedura CLI ecco la guida completa sul sito ufficiale.

366

Segui Cellulari Tecnocino

Dom 22/01/2012 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici