Numero di cellulare: rintracciare il numero o l’intestatario?

Numero di cellulare: rintracciare il numero o l’intestatario?
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

numero di telefono cellulare

Una delle richieste più popolari che ci giungono è quella relativa a un particolare servizio offerto dalla rete ossia la possibilità di rintracciare un numero di telefono cellulare oppure l’intestatario. E’ una procedura meno semplice di quanto si possa pensare, dopo il salto cerchiamo di riassumere come fare per trovare il numero di cellulare oppure al contrario l’intestatario rimanendo sempre in primo piano il concetto di privacy degli utenti. Nella maggioranza dei casi un vero metodo non esiste.

  • JAMINO.IT

    jamino

    Jamino è un portale che si propone come primo elenco telefonico dei cellulari italiani e la sua filosofia è molto semplice: per aver un ampio database si appoggia direttamente agli iscritti che devono registrarsi compilando il form che obbliga l’immissione del numero di cellulare. Per ora è abbastanza poco popolato e non è affatto raro non ottenere risultati soddisfacenti. Tuttavia tentar non nuoce, è gratuito.

  • OVERRIDE

    chiamata anonima

    Per qualche tempo è stato disponibile un servizio tenuto volontariamente poco sbandierato e anche costoso. Si chiamava Override e si poteva trovare ad esempio con Vodafone a un prezzo di circa 26.55 euro per soli 15 giorni di servizio sia per ricaricabili sia per abbonamento. Permetteva di passare oltre l’anonimato del numero nascosto.

  • RISPONDITORE AUTOMATICO

    CallMagic

    Un trucco vecchio come il mondo quello del risponditore automatico che finge che la chiamata sia ancora in corso quando invece lo squillo udito dal chiamante nascosto è fasullo. In pratica chi chiama continua a sentire suonare visto che il software installato riprodurrà il suono. E’ un sistema per poter percepire magari la voce o qualche particolare ambientale dell’anonimo molestatore.

  • CONTATTARE LE AUTORITA’

    polizia postale

    Se il caso di molestie è grave e pressante allora non si deve indugiare oltre e si deve filare dritti dalle autorità come la Polizia Postale oppure ai Carabinieri denunciando il tutto. Metodi come quelli sopra elencati vanno bene a tentare di risolvere una curiosità e/o per futili motivi ma se si ha davvero bisogno allora ci si deve appoggiare a chi può ottenere tutte le informazioni in breve tempo a tutela dei cittadini.

522

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mar 26/10/2010 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici